Cerimonia di Consegna: La Ferrovia Addis Abeba-Djibouti Passa in Mani Etiopi





Cerimonia di Consegna: La Ferrovia Addis Abeba-Djibouti Passa in Mani Etiopi

Introduzione

Venerdì scorso, Addis Abeba ha ospitato una cerimonia di consegna che ha segnato un momento storico per la ferrovia Addis Abeba-Djibouti. Fino ad ora, la linea ferroviaria è stata operata da compagnie cinesi, ma con questa cerimonia il controllo passa nelle mani della Ethiopian-Djibouti Railway Share Company (EDR).

La Transizione

La EDR, fondata nel 2017 e con sede ad Addis Abeba, ha preparato ingegneri, manager e personale di servizio etiopi e gibutiani per assumere l’operazione della linea ferroviaria. Guo Chongfeng, il CEO della filiale etiope della China Civil Engineering, ha dichiarato che un totale di 2.840 persone sono state formate e certificate in operazioni, manutenzione e gestione della sicurezza.

Impatto Economico e Sociale

“La ferrovia ha notevolmente rafforzato il commercio e promosso legami più stretti tra le due nazioni,” ha affermato Alemu Sime, ministro dei trasporti etiope.

La ferrovia rappresenta il principale accesso dell’Etiopia ai mercati mondiali, trasportando circa il 90% delle sue esportazioni. Dal suo inizio, ha operato oltre 2.500 treni passeggeri, trasportando circa 680.000 persone, oltre a 7.700 treni merci per un volume di carico di 9,5 milioni di tonnellate.

Nonostante ciò, la linea ferroviaria è ancora in perdita e ha affrontato vari problemi, tra cui l’energia elettrica costosa e le collisioni con animali. Tuttavia, i benefici indiretti per l’economia e la società etiope sono stati notevoli. Ha ridotto il tempo di viaggio verso il porto di Djibouti da più di tre giorni a meno di 20 ore, riducendo i costi di viaggio di almeno un terzo.

Prospettive Future

Ieri come oggi, la linea ferroviaria è in continua crescita. L’anno scorso, l’agenzia di stampa cinese Xinhua ha riportato che la ferrovia ha avuto un fatturato di 60 milioni di dollari, con un aumento del 35% rispetto all’anno precedente. L’obiettivo è raggiungere i 150 milioni di dollari, una cifra vicina al punto di pareggio.

Poco dopo l’apertura della ferrovia nel gennaio 2018, la Cina ha concordato di estendere il periodo di rimborso da 10 a 30 anni, permettendo così una maggiore sostenibilità finanziaria.

Conclusioni

La cerimonia di consegna della ferrovia Addis Abeba-Djibouti rappresenta un importante passo avanti per l’autonomia infrastrutturale dell’Etiopia e di Djibouti. Questo evento non solo migliora le capacità tecniche e gestionali locali ma rafforza anche i legami commerciali tra i due paesi. Per l’Africa, questo è un esempio significativo di come la cooperazione internazionale e gli investimenti a lungo termine possano portare benefici sostanziali allo sviluppo economico e sociale del continente.


Iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito