ENERGIA PULITA IN ANGOLA: INAUGURATO IL PARCO SOLARE DI SAURIMO





Inaugurato il Parco Solare di Saurimo in Angola: un passo verso l’energia pulita

Un’importante iniziativa per promuovere la produzione di energia sostenibile nel Paese

Il governo angolano ha recentemente inaugurato il parco solare di Saurimo, con una potenza di 26.14 MW, nella provincia di Lunda Sul. Questo rappresenta un passo significativo verso la produzione di energia pulita nel Paese, in grado di soddisfare le esigenze energetiche di circa 171.000 persone. L’iniziativa includerà sette parchi solari per un totale di 370 MWp, distribuiti in varie provincie dell’Angola, con l’obiettivo di ridurre il consumo di diesel di circa 1.4 milioni di litri una volta tutti operativi entro la fine dell’anno.

## Tre cose da sapere:

  1. Il parco solare di Saurimo è parte di un progetto più ampio che prevede sette parchi solari in Angola per un totale di 370 MWp.
  2. L’investimento totale per l’iniziativa è stimato in EUR 538.6 milioni, con l’obiettivo di ridurre significativamente il consumo di diesel nel Paese una volta completato.
  3. L’Angola attualmente possiede una capacità installata di 5.7 GW, ma solo il 70% è utilizzata. Il Paese sta investendo anche in progetti idroelettrici e solari per diversificare il proprio mix energetico e promuovere l’accesso all’energia pulita.

## Scrivi l’articolo:

Il governo angolano ha compiuto un importante passo verso la transizione verso un’economia più sostenibile con l’inaugurazione del parco solare di Saurimo, che contribuirà a ridurre l’emissione di CO2 e promuovere l’indipendenza energetica del Paese. L’investimento totale per i sette parchi solari di Angola evidenzia l’impegno delle autorità nel promuovere fonti energetiche pulite.
L’Angola, nonostante la sua attuale capacità energetica, cerca di diversificare il suo mix energetico introducendo più fonti rinnovabili come l’energia solare, riducendo così la dipendenza dai combustibili fossili e contribuendo alla lotta contro il cambiamento climatico. Inoltre, l’aumento della capacità energetica consentirà una maggiore accessibilità e affidabilità nell’approvvigionamento di energia per la popolazione.

### Conclusioni:

Dal punto di vista economico, l’investimento nell’energia solare in Angola rappresenta un’opportunità per ridurre i costi energetici a lungo termine e migliorare la sostenibilità economica del Paese. In termini politici, l’iniziativa sottolinea l’impegno del governo angolano nel promuovere le energie rinnovabili e ridurre l’impatto ambientale delle attività energetiche. Dal punto di vista geopolitico, la diversificazione del mix energetico dell’Angola potrebbe influenzare le relazioni con i paesi fornitori di petrolio e gas, offrendo maggiori opportunità di collaborazione nel settore dell’energia pulita.


Iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito