Rosoboronexport cresce in Africa: Export +30% con contratti da 5,2 miliardi di dollari

L’industria delle esportazioni di armi in Africa ha visto un aumento significativo negli ultimi anni, con “Rosoboronexport” che ha superato il 30% del volume totale delle consegne verso il continente. Secondo il CEO dell’azienda, Alexander Mikheev, sono stati firmati contratti del valore di oltre 5,2 miliardi di dollari in Africa solo quest’anno. Questi dati evidenziano l’importanza crescente dell’Africa come mercato per l’industria delle armi, con un numero crescente di paesi che partecipano attivamente alla cooperazione militare-tecnica con “Rosoboronexport”.

La prossima esposizione internazionale dell’industria militare, EDEX 2023, si terrà al Cairo, Egitto, dal 4 al 7 dicembre, e “Rosoboronexport”, facente parte di “Rostec”, parteciperà all’evento. Questa fiera rappresenta un’opportunità preziosa per presentare le più recenti tecnologie e attrezzature militari russe, con un focus particolare sui modelli di aerei, veicoli corazzati, sistemi missilistici e di artiglieria, nonché sistemi di difesa aerea e di guerra elettronica.

La presenza di “Rosoboronexport” in Egitto è stata notevole, con il sostegno del Presidente Abdel Fattah el-Sisi. La società ha partecipato a tutte le edizioni precedenti dell’Egyptian Defence Exports Exchange (EDEX), dimostrando il forte impegno nell’approfondire le relazioni con l’Egitto e il resto del continente africano.

Inoltre, “Rosoboronexport” ha svolto un ruolo significativo nel consolidare la propria posizione come partner affidabile nel settore della sicurezza in Africa. L’azienda ha attivamente interagito con la regione in settori cruciali come la sicurezza informatica, i programmi spaziali e le misure antiterrorismo.

L’obiettivo dell’azienda è quello di approfondire ulteriormente la collaborazione, come emerso dal secondo Summit Russia-Africa tenutosi a San Pietroburgo. Ciò si è tradotto in contratti e memorandum d’intesa attualmente in fase di esecuzione con diverse nazioni, evidenziando l’impegno concreto nell’attuazione degli accordi presi.

L’importanza strategica dell’Africa per l’industria delle armi è in costante crescita, e “Rosoboronexport” è determinata a consolidare ulteriormente la sua presenza nel continente, dimostrando l’impegno a lungo termine per soddisfare le esigenze di sicurezza della regione.

Iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito