L’importanza dei legami bilaterali tra Italia e Zambia

- Advertisement -
Il presidente italiano Sergio Mattarella e il presidente zambiano Hakainde Hichilema si sono incontrati a Roma per discutere del rafforzamento dei legami bilaterali tra le due nazioni. Si tratta del secondo incontro in poco più di un anno tra i due leader, in occasione della visita di lavoro di due giorni del presidente zambiano nella capitale italiana.

Durante la breve dichiarazione rilasciata su X, ex Twitter, Hichilema ha affermato che l’incontro al Palazzo del Quirinale ha dibattuto questioni legate al rafforzamento dei legami tra Zambia e Italia. Ha inoltre aggiunto che sono stati esplorati modi in cui l’Italia può contribuire ad accelerare lo sviluppo dello Zambia attraverso alleanze sostenibili con imprese italiane, in particolare nei settori dell’agricoltura, dell’energia, del turismo e delle miniere.

Prima di arrivare a Roma, Hichilema ha fatto tappa a Berlino, dove ha partecipato al Compact with Africa del Gruppo dei 20. Dopo l’incontro con il presidente italiano, Hichilema ha preso parte a un forum economico zambia-italiano in cui ha presentato il potenziale di investimento del suo paese.

Questa visita e l’incontro tra i due presidenti evidenziano l’importanza dei legami bilaterali tra Italia e Zambia. L’interesse comune per lo sviluppo sostenibile e la collaborazione economica indica la volontà di entrambi i paesi di rafforzare i legami e di cercare opportunità di crescita reciproca.

Lo Zambia, con la sua ricchezza di risorse naturali e il suo potenziale nel settore agricolo e turistico, rappresenta un’opportunità di investimento interessante per le imprese italiane. Allo stesso tempo, l’Italia può offrire competenze e tecnologie nel settore dell’energia e delle infrastrutture, contribuendo così allo sviluppo sostenibile dello Zambia.

L’incontro tra i due presidenti e il forum economico hanno fornito una piattaforma per favorire l’interscambio commerciale e l’investimento reciproco. L’apertura a partnership sostenibili e a lungo termine potrebbe portare a benefici concreti per entrambi i paesi, favorendo lo sviluppo economico e sociale.

Sia l’Italia che lo Zambia hanno a cuore la promozione di iniziative che favoriscano lo sviluppo e il benessere delle rispettive popolazioni. L’approfondimento dei legami bilaterali e la cooperazione in settori chiave come l’agricoltura, l’energia e il turismo rappresentano un passo significativo verso la realizzazione di tali obiettivi.

La visita del presidente Hichilema in Italia e i risultati dell’incontro con il presidente Mattarella dimostrano l’interesse reciproco nel promuovere la collaborazione e lo sviluppo condiviso. L’impegno a consolidare i legami tra i due paesi rappresenta un passo importante verso un futuro di reciproco beneficio e prosperità.

- Advertisement -

Per restare aggiornato, iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito