Africa50 e Electricidade de Moçambique stringono una partnership per iniziative innovative nel settore dell’energia pulita in Mozambico

Il Mozambico si prepara a un’innovativa rivoluzione nel settore energetico grazie alla collaborazione tra Africa50, la rinomata piattaforma di investimenti infrastrutturali panafricani, ed Electricidade de Moçambique (EDM), l’azienda di servizi pubblici mozambicana. Questa partnership strategica mira a colmare il divario nell’accesso all’energia attraverso progetti innovativi e sostenibili.

L’accordo sottoscritto prevede lo sviluppo di tre impianti solari, tra cui un impianto solare galleggiante unico nel suo genere, insieme a progetti di Partenariato Pubblico-Privato (PPP) per linee di trasmissione. Queste iniziative sono state concepite per aumentare la capacità di generazione di energia verde, fornendo energia pulita sicura, affidabile e conveniente alle aree con esigenze energetiche urgenti.

I progetti saranno realizzati nell’ambito dell’iniziativa Africa Green Investment da 4,5 miliardi di dollari, che mira ad accelerare ed espandere progetti green in tutto il continente africano, promuovendo la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici e stimolando la crescita economica.

Tra i progetti di rilievo ci sono la centrale solare Montepuez da 100 MW nella provincia di Cabo Delgado, la centrale solare Angoche da 60 MW nella provincia di Nampula con un sistema integrato di accumulo energetico a batteria, e il progetto pionieristico di 100 MW di energia solare galleggiante nella provincia di Manica. Quest’ultimo progetto utilizza la superficie del bacino idroelettrico della centrale di Chicamba per la generazione di energia.

Oltre alle iniziative incentrate sulla generazione, Africa50 ed EDM hanno anche impegnato risorse per lo sviluppo di PPP per le linee di trasmissione. La fase iniziale prevede lo sviluppo di linee ad alta tensione che si estendono per circa 400 km. Sfruttando l’esperienza di Africa50 nello sviluppo del primo PPP di trasmissione in Kenya, queste linee formeranno un corridoio verde, agevolando la distribuzione efficiente di energia verde verso i centri di consumo.

Alain Ebobissé, CEO di Africa50, si è mostrato entusiasta della collaborazione, affermando che il Mozambico ha un enorme potenziale di energia rinnovabile, e Africa50 è lieta di collaborare con il paese per trasformarlo in progetti concreti e significativi, compresa la tecnologia solare galleggiante pionieristica. L’obiettivo è quello di accelerare lo sviluppo dell’infrastruttura di energia verde, sfruttando il capitale del settore privato e la partnership con l’iniziativa Africa Green Investment degli Emirati Arabi Uniti, per realizzare importanti investimenti in Mozambico.

Per restare aggiornato, iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito