“Cina: Un prestito da 1.3 miliardi di dollari sbloccato per l’Etiopia”

Il Ministro delle Finanze etiope Ahmed Shede ha guidato una delegazione che recentemente ha tenuto un incontro cruciale con Wu Fulin, Presidente della China Export-Import Bank. L’obiettivo della loro discussione era affrontare la sospensione del prestito per un importo totale di 1,3 miliardi di dollari da parte delle istituzioni finanziarie cinesi e del governo federale.

Il 19 ottobre 2023, il Ministero delle Finanze ha annunciato che gli sforzi della delegazione hanno ottenuto una risposta positiva dagli esecutivi della China Exim Bank durante un incontro tenutosi in occasione del Terzo Forum della Via della Seta, svoltosi dal 17 al 18 ottobre 2023.

Attualmente, istituzioni finanziarie come la China Exim Bank, la China Development Bank e la Industrial and Construction Bank of China hanno sospeso la distribuzione di prestiti per un importo complessivo di oltre 758 milioni di dollari, mentre il governo cinese valuta lo stato del debito dell’Etiopia. Il governo cinese sta trattenendo ulteriori 576 milioni di dollari, come dettagliato nel Bollettino Statistico sul Debito del Settore Pubblico del giugno 2023 del Ministero delle Finanze.

Si prevede che il prestito sarà erogato dopo che il governo cinese avrà concluso la sua analisi del debito totale dell’Etiopia. L’Etiopia ha presentato i documenti necessari per la valutazione del debito tre anni fa e da allora attende con impazienza una risposta dalle istituzioni finanziarie cinesi e dal governo.

Il Ministero delle Finanze ha dichiarato che le due parti hanno intrapreso discussioni riguardanti la negoziazione del ristrutturazione del debito dell’Etiopia con il governo cinese.

La decisione delle banche di stato cinesi di sospendere la distribuzione dei prestiti ha causato significativi ritardi nello sviluppo delle infrastrutture dell’Etiopia, influenzando almeno otto grandi progetti.

Uno dei progetti colpiti dal blocco dei fondi è l’autostrada di 10 chilometri da Kality a Tulu Dimtu. La China Exim Bank aveva inizialmente approvato prestiti per un valore di 103 milioni di dollari per contribuire ai costi del progetto, ma la distribuzione si è interrotta bruscamente nel 2021. Dopo oltre un anno di sospensione, la costruzione dell’autostrada è finalmente iniziata grazie all’allocazione di 267 milioni di birr da parte dell’amministrazione della città di Addis Abeba quasi due anni fa.

Le banche cinesi non hanno erogato prestiti all’Etiopia nei anni 2021 e 2022. Tuttavia, nell’anno in corso, hanno erogato solo 26 milioni di dollari. Tuttavia, il Presidente Xi Jinping ha annunciato di recente che la Cina fornirà all’Etiopia un anno di sospensione del servizio del debito.

In occasione del Terzo Forum della Via della Seta, la delegazione etiope ha anche avuto l’opportunità di incontrare alti dirigenti della China Development Bank, un altro importante finanziatore di progetti infrastrutturali in Etiopia.

Accompagnato da alti funzionari governativi, il Primo Ministro Abiy Ahmed è arrivato a Pechino, Cina, il 16 ottobre 2023, per partecipare al Forum della Via della Seta di due giorni. Dopo il suo arrivo, Etiopia e Cina hanno annunciato l’avanzamento delle loro esistenti relazioni bilaterali a una “partnership di cooperazione strategica incondizionata”.

Il Primo Ministro Abiy ha intrattenuto discussioni con i suoi omologi cinesi, il Presidente Xi Jinping e il Primo Ministro Li Qiang. Ha anche presenziato alla firma di 12 accordi di cooperazione tra l’Etiopia e la Cina.

Attualmente, le autorità etiopi sono anche impegnate in discussioni con il comitato dei creditori nell’ambito del Quadro Comune del Gruppo dei 20. Purtroppo, i progressi sono stati ostacolati da una guerra civile che è scoppiata nel novembre 2020 e che continua da due anni. Le discussioni in corso con i partner dello sviluppo, principalmente le istituzioni di Bretton Woods, sono ancora in corso.

FMI, Banca Mondiale e Paesi del Club di Parigi costituiscono congiuntamente il 75% del debito esterno totale dell’Etiopia, che ammonta a 28 miliardi di dollari. AS

Iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito