Atlantic Lithium: la prima licenza di estrazione del litio in Ghana è loro

- Advertisement -
Il Ghana ha concesso la prima licenza di estrazione di litio alla società registrata presso la Borsa di Londra, Atlantic Lithium, definendola “storica”. Secondo Atlantic, il Ministero delle Terre e delle Risorse Naturali del Ghana ha concesso un contratto di locazione mineraria per il progetto Ewoyaa Lithium della società, consentendo l’avanzamento del progetto verso la produzione commerciale.

Il contratto di locazione mineraria, ottenuto in linea con la nuova politica Green Minerals Policy del Ghana e nel migliore interesse di tutti gli stakeholder, afferma che il progetto Ewoyaa è uno dei progetti di estrazione di litio da roccia più economici a livello globale, con costi di gestione e di capitale molto contenuti. Il progetto indica inoltre una forte redditività commerciale e un potenziale di profitto eccezionale per un’operazione stabile di 2,7 milioni di tonnellate metriche all’anno, che produce un totale di 3,6 milioni di tonnellate di concentrato di spodumene (circa 350.000 tonnellate metriche all’anno) nel corso di una vita mineraria di 12 anni.

Il contratto di locazione garantisce all’azienda il diritto esclusivo di svolgere attività di estrazione e produzione commerciale nell’area di locazione mineraria per un periodo iniziale di 15 anni, rinnovabile secondo la legislazione ghanese.

“Con il contratto di locazione mineraria, l’azienda si impegna ad essere quotata presso la Borsa del Ghana e ha l’opportunità, con gli incentivi offerti dal governo ghanese, di partecipare ad ulteriori attività di valore aggiunto, valutando la fattibilità della produzione di feldspato a Ewoyaa e la sua conversione in Ghana, offrendo il potenziale per migliorare significativamente il valore per gli azionisti”, ha dichiarato l’azienda.

Neil Herbert, presidente esecutivo di Atlantic Lithium, ha dichiarato: “Essendo la prima concessione per l’estrazione di litio nel paese, l’assegnazione del contratto di locazione mineraria per il progetto Ewoyaa Lithium è auspicabile sia per il Ghana che per Atlantic Lithium. Rappresenta l’intento del Ghana di diventare un polo leader in Africa nella catena di approvvigionamento dei veicoli elettrici attraverso la produzione a lungo termine di litio, con Atlantic Lithium come partner ideale per questo obiettivo”.

Il Ministro delle Terre e delle Risorse Naturali del Ghana, Samuel Abu Jinapor, ha firmato il contratto a nome del governo, mentre Neil Herbert, presidente di Lithium Atlantic, ha firmato per conto dell’azienda.

Il Ministro ha dichiarato che Atlantic Lithium ha iniziato l’esplorazione del litio a Ewoyaa nel 2017 e ha scoperto una quantità commerciale del minerale di alta qualità. Secondo le leggi minerarie del paese, se una società effettua l’esplorazione e scopre minerali in quantità commerciali, ha il diritto di prima opzione se desidera avviare l’estrazione del minerale e ha il diritto di ottenere una licenza mineraria a tal fine.

Il Ministro ha affermato che il governo ha una visione di trattare l’estrazione dei nuovi minerali verdi in modo diverso rispetto a quelli precedenti, garantendo che il beneficio dell’estrazione sia a vantaggio del popolo ghanese, i veri proprietari del minerale.

Sulla base di queste politiche, il governo ha intrapreso negoziati con Atlantic Lithium, con il Presidente Akufo-Addo stesso che ha apportato diversi contributi come avvocato per garantire al paese il miglior accordo possibile.

“Quindi, dopo una serie di negoziati, abbiamo concluso un accordo con Atlantic Lithium per lo sfruttamento del litio a Ewoyaa nella Regione Centrale”, ha detto il Ministro Jinapor. “E oggi, concediamo all’azienda una licenza mineraria per iniziare la costruzione per l’estrazione del litio”.

Questo accordo rappresenta un importante riconoscimento della fattibilità del progetto e un traguardo significativo nel suo avanzamento verso la produzione. Il governo del Ghana, desideroso di costruire sulle sue lunghe tradizioni minerarie e di diversificarsi dalla produzione di oro, si è dimostrato estremamente cooperativo durante il processo di candidatura di Atlantic Lithium. Accogliamo con entusiasmo il loro supporto, insieme all’intento mostrato dal fondo sovrano del Ghana, MIIF, in questo momento cruciale.

- Advertisement -

Per restare aggiornato, iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito