Elogi per l’insegnamento della lingua cinese in Tanzania

Il saluto “Come stai maestro”, comune nelle scuole cinesi, è diventato sempre più popolare tra gli studenti di Zanzibar, in Tanzania, dove Li Xianyi, professore associato di lingua e letteratura cinese, si offre volontario per insegnare il cinese da più di 10 anni.

Li, che ha un altro nome, Li Yaya, ha un’agenda fitta di impegni dall’alba al tramonto quando viaggia nelle zone rurali per insegnare la lingua cinese.

“Ho insegnato la lingua cinese agli alunni e agli studenti poveri delle aree rurali di Zanzibar, per offrire loro maggiori opportunità di lavoro e per migliorare la loro istruzione”, ha dichiarato Li a Xinhua presso la scuola secondaria di Jendele, dove 20 studenti stanno imparando la lingua cinese.

“Negli ultimi 10 anni, ho insegnato a più di 1.000 studenti dentro e fuori le scuole e alcuni di loro sono diventati insegnanti di lingua cinese”, ha dichiarato Li.

Abeda Shaame Nassor è uno degli insegnanti di lingua cinese formati da Li. “Ho iniziato a studiare la lingua cinese nel 2022 per progredire nella mia carriera accademica e per conoscere meglio la cultura cinese, considerando che i cinesi sono nostri amici da sempre”, ha detto Nassor.

Ismail Mussa Haji, uno studente di 14 anni della scuola, ha detto di aver deciso di imparare la lingua cinese perché è importante per i locali trovare lavoro presso le aziende cinesi a Zanzibar. “La mia intenzione è quella di diventare un insegnante di lingua cinese al termine della mia formazione.

Haji ha detto che prevede di visitare la Cina in futuro per conoscere meglio la lingua e la cultura cinese.

Recentemente, alcuni medici cinesi che forniscono servizi medici gratuiti alla popolazione di Zanzibar si sono riuniti a casa di Li e hanno donato cibo e articoli scolastici a circa 30 bambini, che sono i vicini di casa di Li.

Radhna Khamis Ally, madre di tre figli, ha dichiarato: “Conosco Li Yaya da più di tre anni. È una buona vicina e ama i bambini, soprattutto quelli provenienti da famiglie povere.

Nel marzo di quest’anno, il corso di lingua cinese è stato incluso nel programma di istruzione nazionale locale e il Ministero dell’Istruzione di Zanzibar ha autorizzato la China-Africa Youth Foundation a tenere il corso di lingua cinese nelle otto scuole secondarie del governo.

“La lingua cinese è molto importante per l’Africa”, ha dichiarato Li, aggiungendo che l’insegnamento della lingua cinese contribuirà a promuovere la cultura cinese tra le giovani generazioni di Zanzibar.

Iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito