Uganda: Museveni esorta la comunità della diaspora a investire nello sviluppo del Paese

Il Presidente Yoweri Kaguta Museveni ha invitato gli ugandesi che vivono nella diaspora a cogliere le opportunità disponibili e a svolgere un ruolo attivo nello sviluppo della loro patria.

Il Presidente ha lanciato questo appello durante la sessione di chiusura della seconda edizione annuale del Simposio del Capitolo 2023 del Movimento di Resistenza Nazionale (NRM) del Canada.

L’evento, condotto virtualmente dalla State Lodge di Nakasero, ha avuto lo scopo di promuovere il dialogo, l’unità e la prosperità all’interno della comunità della diaspora.

Intervenendo al simposio, che si è svolto all’insegna del tema “Dialogo, unità e prosperità della diaspora”, il Presidente Museveni ha esortato gli ugandesi residenti all’estero a impegnarsi per far progredire la crescita dell’Uganda, incoraggiandoli a facilitare gli investimenti sia portando soci stranieri a investire sia investendo direttamente nel Paese.

Museveni ha anche sottolineato che il governo ugandese si sta attualmente concentrando sulla promozione e sull’alimentazione di un’economia basata sulla conoscenza, spiegando che promuovendo investimenti sostenuti, la nazione può realizzare progressi significativi in vari settori.

“Partecipate allo sviluppo dell’Uganda portando amici stranieri a investire qui o investendo voi stessi in Uganda”, ha esortato Museveni alla comunità della diaspora.

Il Presidente ha condiviso gli sviluppi significativi in Uganda, tra cui i progressi nella tecnologia e nell’industria, evidenziando gli sforzi del governo per creare un’industria di veicoli elettrici, con piani per utilizzare le risorse di litio disponibili per le batterie delle auto elettriche e la produzione di motociclette elettriche.

Ha inoltre annunciato con orgoglio che gli scienziati ugandesi stanno producendo vaccini e farmaci all’interno del Paese, con il sostegno del governo, e ha incoraggiato la diaspora a contribuire all’aggiunta di valore nei prodotti ugandesi, in particolare per migliorare la qualità e l’attrattiva dei prodotti per i mercati internazionali.

Parlando dei progressi economici in Uganda, il Presidente Museveni ha rivelato l’impressionante crescita del settore lattiero-caseario, affermando che l’Uganda è diventato un importante produttore di latte e dei suoi prodotti correlati in Africa.

Il Presidente ha sottolineato la notevole evoluzione della produzione lattiero-casearia del Paese, passata dai modesti 200 milioni di litri del 1986 agli attuali 5,4 miliardi di litri, destinati sia al consumo interno che alle esportazioni internazionali.

Il discorso del Presidente ha risuonato con la comunità della diaspora, fornendo un rinnovato senso di scopo e di connessione con lo sviluppo della loro patria.

Il tema del simposio, “Dialogo, unità e una diaspora prospera”, ha racchiuso la visione condivisa di un viaggio collaborativo verso un’Uganda più prospera e inclusiva.

Quando il Presidente Museveni ha concluso il simposio, il suo appello all’azione è risuonato al di là dell’incontro virtuale, riaffermando l’importanza dell’impegno della diaspora nel plasmare la futura prosperità dell’Uganda.

Per restare aggiornato, iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito