La Turchia affitta per 99 anni il porto libico di Khoms per dislocarvi una base militare

La Turchia ha affittato il porto di Khoms, nella Libia nord-occidentale, per un periodo di 99 anni per dislocarvi una base militare, ha riferito la televisione TGRT, citando fonti.

La mossa sarebbe utile alla Turchia per rafforzare la propria sovranità nel Mediterraneo orientale, incrementare il controllo delle acque territoriali del Paese e garantire la sicurezza delle proprie navi mercantili.

Secondo quanto riferito, la Turchia disporrà di droni da combattimento e sistemi di difesa aerea in una base che verrà costruita nella regione.

Iscriviti al canale Telegram

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito