Lo Zambia avvia una centrale idroelettrica realizzata dalla Cina per far fronte al deficit di energia.

Il Presidente dello Zambia Hakainde Hichilema ha ufficialmente commissionato una centrale idroelettrica costruita in Cina, dopo l’accensione del quinto generatore dell’impianto venerdì.

I cinque generatori della Stazione Idroelettrica Inferiore di Kafue Gorge, costruita dall’azienda cinese Sinohydro Corporation Limited, hanno aggiunto un totale di 750 megawatt alla rete nazionale del Paese.

Osservando che la Cina e lo Zambia hanno completato la centrale elettrica in “modo ingegnoso”, Hichilema ha detto che il progetto dimostra la relazione amichevole tra i due Paesi e che il suo Governo è impegnato a far crescere ulteriormente la relazione con la Cina.

Hichilema ha aggiunto che il completamento del progetto non è solo positivo per il settore energetico del Paese, ma per l’economia nel suo complesso, in quanto l’energia è fondamentale per guidare un’economia.

L’Ambasciatore cinese in Zambia Du Xiaohui ha detto che il progetto è un simbolo importante dell’amicizia e della cooperazione Cina-Africa.

La Cina, ha detto, continuerà a contribuire alla cooperazione con lo Zambia per tutte le stagioni, tutte le dimensioni e di alta qualità.

Per restare aggiornato, iscriviti al canale Telegram 

Approfondisci

Articoli Recenti

Iscriviti alla newsletter

Riceverai ogni settimana una analisi ragionata sugli ultimi articoli del sito