L’AfDB chiede all’Africa di investire nella costruzione di strutture per le batterie agli ioni di litio

L’AfDB chiede all’Africa di investire nella costruzione di strutture per le batterie agli ioni di litio

Il Dr. Akinwumi Adesina, Presidente del Gruppo Banca Africana di Sviluppo, ha dichiarato che la costruzione di impianti di precursori per batterie agli ioni di litio in Africa costerà tre volte meno che in altre parti del mondo.

Il 1° dicembre, il Dr. Adesina ha fatto questa dichiarazione in occasione del Vertice sull’industrializzazione dell’Unione Africana (UA) a Niamey, nella Repubblica del Niger.

Potenzialità del litio:

Ha continuato dicendo che l’Africa ha il potenziale per dominare il mercato dei veicoli elettrici (EV). Ciò è dovuto alla necessità di batterie agli ioni di litio nella produzione di veicoli elettrici.

“Il futuro delle auto elettriche nel mondo dipende dall’Africa, visti i suoi vasti depositi di risorse minerarie rare, tra cui il litio-ione, il cobalto, il nichel e il rame. Le dimensioni del mercato dei veicoli elettrici sono state stimate in 7.000 miliardi di dollari entro il 2030 e in 46.000 miliardi di dollari entro il 2050”.

Adesina ha proseguito affermando che “l’Africa ha un’abbondanza di risorse naturali, petrolio, gas, minerali e metalli, oltre a una vasta economia blu che deve essere rapidamente industrializzata”.
Requisiti per gli investimenti: Il Presidente del Ruanda Paul Kagame ha fatto eco alle osservazioni del Dr. Adesina sulla necessità di investimenti in infrastrutture ed energia. Ha dichiarato:

“Il ritmo di industrializzazione in Africa è ancora troppo lento per raggiungere gli obiettivi di sviluppo dell’Africa previsti dall’Agenda 2063. Dobbiamo investire maggiormente i nostri bilanci nazionali nella politica industriale e aumentare in modo significativo la capacità energetica e infrastrutturale”.

L’Agenzia Internazionale dell’Energia (AIE) ha dichiarato che rame, silicio, litio e altri minerali di terre rare sono essenziali per lo sviluppo dei futuri sistemi energetici globali nel suo World Energy Outlook dell’ottobre 2022. L’Outlook sostiene che le batterie agli ioni di litio sono la tecnologia di stoccaggio in più rapida crescita al mondo, rendendo il litio essenziale per i prossimi sistemi elettrici.

L’outlook dell’AIE ha anche evidenziato la necessità che i responsabili politici prestino maggiore attenzione all’importanza di questi minerali per una transizione energetica sicura e sostenibile e che l’aumento dei prezzi dei minerali e l’instabilità delle catene di approvvigionamento, che potrebbero essere influenzate da eventi geopolitici, dovrebbero essere visti come segnali di allarme.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 884 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa Centrale

Accordo di Libero Scambio Africano, posticipato a Gennaio a causa del Covid 19

L’inizio degli scambi commerciali nell’ambito dell’accordo di libero scambio continentale africano (AfCFTA) è stato posticipato a una data provvisoria nel gennaio del prossimo anno. La data originaria della Commissione dell’Unione

Economia

Kenya Vision 2030: mega progetti in fase avanzata, ma la crescita resta sotto le aspettative

L’ambizione del Kenya di diventare un’economia a medio reddito con un reddito pro capite compreso tra $ 1.045 e $ 12.736 è in dubbio, con il governo si sforza di

Economia

Gibuti: la sta costruendo la più grande zona di libero scambio dell’Africa

Gibuti sta sfruttando la sua posizione strategica su una delle rotte commerciali più trafficate al mondo per costruire la più grande zona di libero scambio dell’Africa. La nazione del Corno