InfraCo Africa ed Equatorial Power firmano un accordo per promuovere l’energia pulita nella Repubblica Democratica del Congo e in Ruanda.

InfraCo Africa ed Equatorial Power firmano un accordo per promuovere l’energia pulita nella Repubblica Democratica del Congo e in Ruanda.

A metà maggio 2022, InfraCo Africa ha fornito un finanziamento di 15 milioni di dollari a Bboxx, consentendole di accelerare le sue operazioni nei mercati esistenti e in quelli nuovi dell’Africa subsahariana.

La filiale del Private Infrastructure Development Group (PIDG) InfraCo Africa ha annunciato il 30 settembre di aver firmato un accordo con Equatorial Power (EP) impegnando 1,7 milioni di dollari per espandere l’innovativo modello di mini-grid di quest’ultima nella Repubblica Democratica del Congo e in Ruanda.

InfraCo e EP collaboreranno per sviluppare quattro mini-grid solari e quattro agro-industrie sull’isola di Idjwi, nella RDC. In Ruanda, le due aziende svilupperanno altre quattro mini-grid solari e tre agro-industrie nel sud-est del Paese.

Le mini-grid hanno dimensioni comprese tra 60 e 85 kW, e incorporano batterie di accumulo per gestire le variazioni della luce solare durante la stagione delle piogge in questi Paesi. In totale, il progetto collegherà circa 3.330 famiglie a basso reddito nella RDC e 2.500 in Ruanda, fornendo a 35.000 persone l’accesso all’energia pulita.

“InfraCo Africa ha una solida esperienza nell’implementazione di progetti mini-grid nell’Africa subsahariana. Siamo impegnati a fornire l’accesso all’energia pulita e siamo lieti di sostenere l’approccio innovativo di EP per abbinare l’accesso all’energia alla trasformazione agricola e ad altre misure vitali per stimolare l’occupazione e lo sviluppo economico”, ha dichiarato Nabil Saimi, Responsabile dello Sviluppo di InfraCo Africa.

Questa nuova partnership riflette la continua espansione del solare decentralizzato nel continente africano. In effetti, recentemente sono stati raccolti diversi milioni di dollari per promuovere questo settore. Ad esempio, questo tipo di rete consente di sviluppare le piccole aziende, in particolare nel settore agricolo, fornendo energia affidabile, pulita e conveniente.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 777 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Sudan

Etiopia, l’Egitto e il Sudan si uniscono per negoziare il riempimento del GERD

Dopo 5 anni di trattative condotte da terze parti, Sudan ed Egitto hanno deciso di unire le forze per costringere l’Etiopia a trovare un accordo vincolante per la GERD. La

Energia

Tanzania, procede la costruzione della diga idroelettrica di Nyerere

La costruzione del Progetto Idroelettrico Julius Nyerere ha raggiunto il 67,18%, mentre i tecnici intensificano gli sforzi per rendere disponibili 2.115 MW di elettricità alla rete nazionale.Parlando durante un tour

Energia

Uganda: Tullow Oil, conclusa la vendita dei diritti di esplorazione

La società britannica Tullow Oil ha appena annunciato di aver incassato un assegno di 500 milioni di dollari da Total per la vendita dei suoi diritti di esplorazione in Uganda.