L’accordo dell’OPEC danneggia il piano di sussidi di Ruto

L’accordo dell’OPEC danneggia il piano di sussidi di Ruto

Il piano del Presidente William Ruto di eliminare completamente i sussidi per il carburante si troverà di fronte a grossi ostacoli dopo che i principali Paesi produttori di petrolio del mondo hanno concordato di tagliare profondamente le esportazioni per evitare l’erosione delle entrate.

Un gruppo di 23 Paesi esportatori di petrolio, comunemente noto come Opec+, mercoledì ha raggiunto un accordo per tagliare la produzione di due milioni di barili al giorno, una mossa mirata a spingere i prezzi al barile di nuovo a 100 dollari al barile per la prima volta da luglio.

Il cartello, che comprende 13 membri dell’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (Opec) come l’Arabia Saudita e alleati come la Russia, ha dichiarato che la decisione era volta a stabilizzare i prezzi.

Fare il pieno ad un’auto.
La decisione dei Paesi Opec+ ha ridimensionato le aspettative di un calo dei prezzi del carburante nei prossimi mesi, una proiezione che ha in parte informato la decisione del Kenya di rimuovere le sovvenzioni sulla benzina il mese scorso.

“C’era la speranza che il calo dei prezzi globali del carburante potesse iniziare a filtrare nell’economia. I Paesi importatori netti come il Kenya speravano in un maggiore sollievo, in particolare con la rimozione del programma di sovvenzioni”, ha dichiarato Ken Gichinga, capo economista di Mentoria Economics. “Ma ora il calo dei prezzi potrebbe non essere così significativo come ci aspettavamo”.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 884 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa Orientale

Kenia, una startup lancia “Uber per le ambulanze”

A Nairobi, la maggior parte delle cose possono essere ordinati dal telefono, Uber, un taxi da uno dei numerosi taxi attraverso le app, un conducente boda boda per fare una commissione

Economia

Kenya: Macron riceve il presidente del Kenya per la firma di tre contratti

Emmanuel Macron ha ricevuto il presidente del Kenya Uhuru Kenyatta per rafforzare le relazioni economiche tra i due Paesi, in particolare con la firma di tre contratti di infrastrutture aggiudicati

Energia

Eni progetta di installare due unità modulari di liquefazione del gas in Congo

Per diversi anni, le autorità congolesi hanno puntato a fare del gas la spina dorsale della produzione di elettricità in Congo. La quantità di gas prodotta nel Paese è spesso