Sud Africa: Acwa Power raccoglie 498 milioni di dollari per il suo impianto solare a concentrazione Redstone

Sud Africa: Acwa Power raccoglie 498 milioni di dollari per il suo impianto solare a concentrazione Redstone

Il progetto solare Redstone sta entrando nella sua fase di costruzione.

L’annuncio è stato fatto dal suo sviluppatore Acwa Power, che si è appena assicurato i finanziamenti necessari per realizzare questo progetto di energia rinnovabile nella provincia del Capo settentrionale del Sudafrica. Il produttore di energia indipendente (IPP) ha raccolto R7 miliardi dalla Banca africana di sviluppo (AfDB), Absa Bank, Development Bank of Southern Africa (DBSA), CDC Group, Nedbank, Nederlandse Financierings-Maatschappij voor Ontwikkelingslanden (FMO), Deutsche Investitions- und Entwicklungsgesellschaft (DEG), Investec Bank e Sanlam Life Insurance.

Si tratta di un’importante pietra miliare per questa concessione assegnata ad Acwa Power dal 2015, nell’ambito del Renewable Energy Independent Power Producer Procurement Programme (REIPPP). L’impianto, che ora sta entrando nella fase di costruzione, richiederà un investimento totale di 11,6 miliardi di rand sudafricani, o 828,4 milioni di dollari.

Il funzionamento commerciale inizierà nel 2023 Acwa Power fa parte di un consorzio che comprende anche Central Energy Fund e Pele Green Energy. La comunità locale sarà anche azionista della futura centrale solare termodinamica (CSP).

L’impianto avrà un sistema di stoccaggio a sale fuso diretto a due serbatoi che fornirà 12 ore di stoccaggio di energia a pieno carico, equivalente a 1.200 MWh di generazione di elettricità, evitando la necessità di combustibile di riserva. IPP prevede di portare il suo CSP in funzione commerciale nel quarto trimestre del 2023.

L’impianto avrà una capacità di 100 MW e sarà in grado di alimentare 200 000 case sudafricane. “Il Redstone CSP sostituirà circa 440 tonnellate metriche di emissioni di CO2 all’anno. Il progetto è certificato dal Climate Bonds Standard and Certification Scheme e si allinea con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi sul clima per limitare il riscaldamento globale a meno di 2 gradi Celsius”, dice Acwa Power.

L’azienda guidata da Paddy Padmanathan venderà la sua produzione alla compagnia statale sudafricana Eskom con un contratto di 20 anni. Per collegare l’impianto alla rete nazionale, sarà costruito un nuovo impianto di commutazione a 132 kV e una linea di trasmissione a 132 kV lunga 34 km.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 585 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Energia

Tanzania, Uganda, procede la pianificazione del nuovo oleodotto

L’Uganda e la Tanzania stanno progettando di costruire un oleodotto dai giacimenti petroliferi ugandesi alla costa della Tanzania, una mossa che potrebbe assestare un colpo ai piani degli oleodotti del Kenya. Le

Nigeria

Nigeria: Il primo impiano NLG galleggiante

Le immense riserve di gas naturale della Nigeria rimangono sotto-sfruttate mentre la domanda continua a crescere. Le autorità che vogliono facilitare la loro monetizzazione, incoraggiano, oltre alle multinazionali, le aziende

Tanzania

Tanzania, energia, investimenti annuali per 1.9 miliardi

La Tanzania prevede di investire 1.9 miliardi di dollari ogni anno fino al 2025 in progetti di energia nel tentativo di porre fine alla scarsità di energia e stimolare la crescita