Kenya: i ricavi delle esportazioni orticole sono aumentati nel 2020 nonostante il coronavirus

Kenya: i ricavi delle esportazioni orticole sono aumentati nel 2020 nonostante il coronavirus

In Kenya, il settore orticolo è stato resiliente nel 2020. Mentre all’inizio dell’anno c’erano timori sull’andamento del settore a causa del coronavirus, il bilancio alla fine dell’anno rimane soddisfacente. Secondo i recenti dati dell’Horticulture Board, le entrate delle esportazioni hanno raggiunto 148 miliardi di scellini (1,34 miliardi di dollari) rispetto ai 143 miliardi di scellini dell’anno precedente.

L’aumento delle entrate è stato guidato dal segmento della frutta che ha aumentato i suoi volumi e le entrate con la ripresa della domanda in Europa, il principale mercato del paese. Il dinamismo del settore ha notevolmente compensato il calo dei volumi spediti per i fiori (-15%) e gli ortaggi (-13%).

Nel complesso, le buone cifre per il settore orticolo dovrebbero renderlo la seconda fonte di valuta estera del paese dopo le rimesse dall’estero e davanti al settore del turismo, che è stato duramente colpito dalla pandemia.

In Kenya, il settore orticolo è uno dei maggiori contribuenti dell’economia, e l’orticoltura fornisce più del 30% del PIL agricolo.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 613 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Economia

Tanzania: $300M per lo sviluppo dell’housing sociale.

I fondi pensione pubblici hanno annunciato un piano di investimento per $ 300 milioni per la costruzione di case a basso costo. Le case verranno offerte ai dipendenti pubblici e finanziate con

Energia

Engine Enel, entrano nel solare off grid in Africa

Engie SA sta cercando di diventare un player nel settore dell’energia solare off-grid, essendo delle prime grandi utilities ad entrare direttamente in questa nicchia di mercato. “Potrebbe essere una parte considerevole del mercato,” Bruno

Kenya

In Africa, gli sviluppatori cinesi stanno costruendo una Mini Cina

Alla periferia di Nairobi, in Kenya, un piccolo segno indica che ci troviamo in “Beijing Road”, dove si erge un nuovo complesso residenziale chiamato “Residence la Grande Muraglia”, come se