Kenya: Il primo investimento nel settore della mobilita elettrica per InfraCo Africa

Kenya: Il primo investimento nel settore della mobilita elettrica per InfraCo Africa

L’istituto di finanziamento delle infrastrutture InfraCo Africa sta svolgendo la sua prima operazione nel settore della mobilità sostenibile in Kenya. Ha accettato di impegnare 1,1 milioni di dollari per sostenere l’espansione di NopeaRide, un servizio di taxi completamente elettrico.

InfraCo Africa, un’istituzione britannica che finanzia progetti di infrastrutture nell’Africa subsahariana, ha raggiunto un accordo per investire 1 milione di euro (1,1 milioni di dollari) in EkoRent Africa.

Questa filiale della società finlandese EkoRent Oy opera in Kenya nel settore della mobilità urbana. L’investimento sosterrà l’espansione di NopeaRide, il primo servizio di taxi elettrico al 100% in Africa lanciato da EkoRent nel 2017.

EkoRent Africa prevede di aumentare la sua flotta a 100 veicoli elettrici. Prevede inoltre di ampliare le stazioni di ricarica nella città di Nairobi, sulla base dei percorsi più trafficati.

Con questo investimento InfraCo Africa firma la sua prima operazione nel settore dei trasporti sostenibili in Kenya. “Siamo lieti di sostenere l’espansione del primo servizio di taxi completamente elettrico in Africa”, ha dichiarato Gilles Vaes, amministratore delegato di InfraCo Africa.

Secondo i dati pubblicati sul suo sito web, l’istituto finanziatore sta effettuando il primo investimento dell’anno e prevede altre due operazioni entro la metà del 2021. Registrata in Inghilterra e sostenuta da donatori internazionali, fornisce competenze e finanziamenti per progetti infrastrutturali nel continente.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 585 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa Orientale

Il Kenya procede con l’accordo commerciale con l’UE

Il Kenya inizierà ad attuare un accordo commerciale chiave con l’Unione Europea (UE), dopo che i partner della regione dell’Africa orientale hanno permesso a Nairobi di procedere per prima. Le

Kenya

Kenya, crescita economica al 5.9% nel 2016

La Banca mondiale prevede che l’economia del Kenya crescerà tel 5,9 per cento quest’anno, dopo che era stata al 5,6 per cento lo scorso anno. La performance economica del Kenya rimane solida,

Kenya

Il Kenya vince il seggio al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite

Il Kenya ha ottenuto il seggio nel Consiglio di sicurezza dell’ONU per l’Africa dopo aver ottenuto 129 voti contro i 62 voti di Gibuti al secondo turno di votazioni. Nel