Africa, In 20 anni, la Cina ha costruito più di 6.000 km di ferrovie strade e 20 porti

Africa, In 20 anni, la Cina ha costruito più di 6.000 km di ferrovie strade e 20 porti

In Africa dal 2000, la Cina ha completato più di 6.000 km di ferrovie, 6000 km di strade e quasi 20 porti.

In qualità di principale partner commerciale del continente, il suo stock di investimenti diretti ammontava a 49,1 miliardi di dollari nel 2019, di cui la Nigeria è il principale beneficiario.

Nell’ambito della cooperazione Cina-Africa, il Regno di Mezzo ha fatto enormi investimenti nel settore dei trasporti nel continente.

Secondo Zhao Yong, incaricato d’affari dell’ambasciata cinese in Nigeria, “La Cina ha costruito più di 6.000 chilometri di ferrovie e di strade, quasi 20 porti e più di 80 grandi centrali elettriche per l’Africa. Lo ha reso noto il 21 novembre ad Abuja, durante il suo discorso per commemorare il ventesimo anniversario del Forum sulla cooperazione Cina-Africa (FOCAC).

Tutti questi progetti chiave nel settore dei trasporti, come la ferrovia Mombasa-Nairobi in Kenya e il ponte sospeso di Maputo-Catembe in Mozambico, hanno portato cambiamenti significativi allo sviluppo economico e sociale dell’Africa.

Egli ha dichiarato che il FOCAC, che negli ultimi 20 anni è diventato un meccanismo efficace per la cooperazione pratica tra Cina e Africa, continuerà a crescere.

“Gli ultimi 20 anni sono stati un produttivo viaggio di cooperazione tra Cina e Africa. Il commercio Cina-Africa ha raggiunto i 208,7 miliardi di dollari l’anno scorso, e lo stock di investimenti diretti della Cina in Africa ammontava rispettivamente a 49,1 miliardi di dollari, 20 volte e 100 volte più di 20 anni fa. Meglio ancora, la Cina è diventata il più grande partner commerciale dell’Africa per 11 anni consecutivi.

Secondo Yong, la Nigeria rimane il più grande mercato di contratti per progetti in Cina, il più grande mercato di esportazione, il secondo partner commerciale e la principale destinazione degli investimenti in Africa. La Cina si è infatti aggiudicata tutti i contratti in corso per i progetti ferroviari in Nigeria.

La Cina è pronta a rafforzare il coordinamento e la cooperazione con la Nigeria e altri Paesi africani, per aprire un futuro molto migliore alle relazioni sino-nigeriane e sino-africane”, ha concluso il diplomatico, ricordando che il prossimo anno ricorrerà il 50° anniversario dell’avvio delle relazioni diplomatiche sino-nigeriane e che si terrà in Senegal la prossima riunione del FOCAC.

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 538 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Africa del Sud

IFC investe 24 milioni di dollari in Bolt per l’espansione nei mercati emergenti

Bolt, il temibile concorrente di Uber, ha ricevuto 24 milioni di dollari dalla International Finance Corporation (IFC) per espandere i suoi servizi in Africa e nell’Europa orientale. TechCrunch riporta che

Nigeria

Nigeria, 200 Milioni dalla della Banca Mondiale per lo sviluppo di Lagos

Il governo della Nigeria ha approvato un prestito di $ 200 milioni di dollari, erogato da da un’agenzia della Banca Mondiale per lo sviluppo delle infrastrutture nello stato di Lagos,

Economia

Ricevi e critica, il rapporto del Kenya con il FMI

Le condizioni fiscali e del debito del Kenya sono peggiorate, aggiungendosi alle difficoltà preesistenti allo shock economico del coronavirus, ha detto il Fondo Monetario Internazionale (FMI). Il prestatore internazionale ha