Zambia, Enel Green Power costruirà impianto solare da 50 Mw

Zambia, Enel Green Power costruirà impianto solare da 50 Mw

Lo Zambia ha selezionato i due candidati per costruire due grandi impianti solari da 50 megawatt (MW) per combattere il grave deficit di energia nel paese, deficit che minaccia la produzione industriale.

Il deficit nel paese è cresciuto a 1.000 MW dai 700 MW causa della minore produzione idroelettrica a causa della siccità che ha ridotto le riserve d’acqua.

NEON S.A.S./First Solar Inc e Enel Green Power SpA sono le finaliste per i due progetti, dello Zambia Industrial Development Corporation. Le due società hanno offerto tariffe per 6,02 centesimi per chilowattora (kWh) e 7,84 centesimi per kWh, rispettivamente, e le tariffe proposte dovrebbero restare fisse per 25 anni.

Le due tariffe sono ben al di sotto di quelle che solitamente vengono proposte in caso di “unsoliced proposal” da parte di altri sviluppatori in Zambia o in altre parti dell’africa.

I due progetti costituirebbero i primi progetti solari di grandi dimensioni sviluppati da produttori indipendenti (IPP) in Zambia, sviluppato con il sostegno della Banca mondiale, che ha agito come advisor dell’operazione.

Sorgente: Zambia shortlists bidders to build two large-scale solar plants

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 538 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Energia

Tanzania: Tanesco nomina tre consulenti per due nuovi progetti idroelettrici

Multiconsult Norge AS, una società di consulenza norvegese di ingegneria è stata recentemente scelta dalla Tanzania Electric Supply Company Limited (Tanesco) per fornire servizi di consulenza sui progetti idroelettrici di

Tanzania

TANZANIA: Tanesco sta reclutando un consulente per il progetto idroelettrico Malagarasi

La Tanzania Electric Supply Company (Tanesco) lancia un bando di gara per selezionare un consulente per la costruzione della centrale idroelettrica ad acqua fluente di Malagarasi (50 MW). Questo progetto

Sierra Leone

Sierra Leone: Joule Africa ottiene 6 milioni di dollari da InfraCo per la diga Bumbuna II (143 MW)

In Sierra Leone, il progetto idroelettrico Bumbuna II ha ricevuto 6 milioni di dollari di sostegno finanziario da InfraCo. L’organizzazione sosterrà anche lo sviluppatore Joule Africa nella mobilitazione finanziaria del