Il Kenia si prepara ad un nuovo Eurobond

Il Kenia si prepara ad un nuovo Eurobond

Il Kenya potrebbe diventare il primo paese africano ad affacciarsi sui mercati internazionali quest’anno, in quanto sta cominciano un roadshow questa settimana, ma il finanziamento degli Eurobond rischia di rimanere fuori dalla portata della maggior parte degli altri paesi africani.

L’emissione degli eurobond da parte dei governi dall’Africa sub-sahajrianain hanno visto una fase di forte crescita, ma non vi sono state ancora collocazioni nel 2016, dopo un inizio anno burrascoso per le materie prime e le valute che hanno lasciato alcuni paesi sull’orlo della crisi.

Nonostante le difficoltà, alcuni Eurobond africani stanno avendo ottime prestazioni, in parte grazie in parte al rimbalzo di petrolio e metalli, ma anche sulla scorta di radicali inversioni di tendenza, qualcosa di tutti gli investitori amano.

A gennaio gli investitori chiedevano premi record di 620 punti base per acquistare obbligazioni africani piuttosto che il debito degli Stati Uniti, premio che ora è sceso a 550 bps, con il Kenya e Costa d’Avorio, paesi importatori netti di petrolio in cima alla lista dei vincitori.

 

grafico

Uno svap del debito dalla società di stato di pesca del Mozambico ha anche aiutato questo clima, come lo Zambia che ha iniziato i colloqui con il Fondo monetario internazionale.

Ora, alcuni paesi potrebbero sfruttare il miglioramento del clima, la presentazione del Kenya, guidata dal ministro delle finanze Henry Rotich, è classificato come un roadshow ‘non-deal’, ma è probabile che sia utilizzato per testare il clima.

Il Kenya probabilmente potrebbe emettere un mondo, a parte il deficit di bilancio dell’8 per cento, la situazione è complessivamente positiva, ha detto Kevin Daly,  gestore di portafoglio presso Aberdeen Asset Management. La moneta è stabile, i tassi stanno scendendo, l’inflazione sta iniziando a scendere e la crescita è nel range del 5-6 per cento”.

La Banca Mondiale quest’anno individuato il Kenya come una eccellenza africana, con una crescita economica in rialzo grazie ai bassi prezzi del petrolio, un settore agricolo solido, e investimenti nelle infrastrutture.

Sorgente: Africa watches as Kenya prepares to test Eurobond waters | News by Country | Reuters

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 538 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Kenya

La Sharing Economy in Africa

La sharing economy è in crescita in tutto il mondo, e l’Africa non fa eccezione. La nuova tendenza è fornire soluzioni ed offerte per alcune carenze infrastrutturali, e offrire l’accesso a beni

Economia

Etiopia: un fondo internazionale per salvare l’industria tessile

Il Regno Unito, la Germania e l’Etiopia hanno creato un fondo che potrebbe salvare migliaia di posti di lavoro nell’industria tessile e dell’abbigliamento del Paese dell’Africa orientale, contribuendo al contempo

Africa Orientale

Apre in Etiopia la prima metro dell’Africa sub-sahariana

Addis Abeba, una città di oltre 4 milioni di persone, dove il modo più tradizionale per spostarsi è in mini pulmini, un incrocio tra un autobus e un taxi, che