La East African Community lancia un passaporto comune

La East African Community lancia un passaporto comune

I capi di Stato dell’Africa orientale hano presentato un nuovo passaporto elettronico di nuova generazione in un vertice tenutosi ad Arusha, in Tanzania. Il passaporto elettronico servirà a costruire un rapporto di lunga durata tra le nazioni dell’Africa orientale.

Il Segretario Generale della Comunità dell’Africa orientale (EAC), Richard Sezibera, parlando ai giornalisti ha dichiarato: “Questo è il momento per la creazione di un vero e proprio mercato africano, (Attraverso l’uso del passaporto elettronico)  di merci e servizi, tra cui i servizi finanziari. Questo è il momento per l’industrializzazione condiviso, la creazione di catene di valore nei paesi e regioni. Sono contento che Africa orientale continua ad essere in prima linea nell’integrazione e nella crescita “.

Il lancio del passaporto elettronico è stato previsto nel novembre dello scorso anno, ma è stato rinviata per consentire più tempo per risolvere i problemi in sospeso sul documento di viaggio. Il vertice è stato preceduto da una riunione del Consiglio dei ministri EAC che ha avuto luogo all’inizio dello scorso anno presso la sede EAC ad Arusha.

Il blocco commerciale EAC comprende Uganda, Ruanda, Burundi, Kenya e Tanzania. Il nuovo passaporto avrà valore internazionale, e quindi potrà essere utilizzato per viaggiare in tutto il mondo, e la tempo stesso procedere al rafforzamento delle relazioni commerciali all’interno della regione.

Questo ultimo sviluppo mette l’Africa orientale nella lega delle altre regioni africane, come l’Africa occidentale e il Nord Africa, dove i passaporti unificati sono già in uso.

 

Sorgente: EAC unveils new e-passport

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 537 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Economia

Tanzania: iniziata la costruzione del maga porto di bagamoyo

La Tanzania ha cominciato a costruire quello che diventerà il più grande porto dell’Africa orientale, nella località costiera di Bagamoyo. Il nuovo porto avrà capacità doppia di quella di Dar

Ethiopia

Il crollo del prezzo della materie prime, un’opportunità per gli investitori in Africa

La recente crisi dei mercati delle materie prime dell’Africa potrebbero portare a tempi bui per le economie emergenti del continente. Il crollo dei prezzi mondiali del petrolio ha spinto il governo

Nigeria

Cemento: il nuovo petrolio dell’Africa.

L’uomo più ricco dell’Africa, Aliko Dangote, sta cercando di diventare il leader del mercato del cemento, la materia prima che si trova al centro del boom delle infrastrutture nell’intero continente Africano.