Una nuova JV per l’energia idroelettrica in Africa

Una nuova JV per l’energia idroelettrica in Africa

African Investment Managers Infrastructure (AIIM) è entrato in una partnership industriale con Hydroneo Afrique, una società interamente controllata di Mecamidi, un produttore globale e sviluppatore di impianti per piccole e medie centrale idroelettrica, per sviluppare una pipeline di impianti idroelettrici in tutta l’Africa.

La partnership AIIM / Hydroneo faciliterà lo sviluppo di una pipeline di impianti idroelettrici di piccole e medie in Camerun, Costa d’Avorio, Gabon, Ghana e Mozambico.

Le due società intendono stabilire una joint venture 50/50 che si occuperà di sviluppare, finanziare, costruire, possedere e gestire una serie di piccoli e medi impianti idroelettrici in Africa. Con un investimento complessivo di circa $ 500 milioni, questi progetti dovrebbero raggiungere una capacità installata di 200 MW nei prossimi cinque anni.

 

Fonte: New JV Formed for Hydropower in Africa

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 585 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Sud Africa

Sud Africa: Acwa Power raccoglie 498 milioni di dollari per il suo impianto solare a concentrazione Redstone

Il progetto solare Redstone sta entrando nella sua fase di costruzione. L’annuncio è stato fatto dal suo sviluppatore Acwa Power, che si è appena assicurato i finanziamenti necessari per realizzare

Zimbabwe

Zimbabwe: ICBC “abbandona” il progetto del carbone di Sengwa dopo le pressione pubbliche

Zimbabwe: la banca cinese “abbandona” il progetto del carbone di Sengwa dopo la pressione pubblica Una grande banca cinese con un portafoglio globale che include l’estrazione di combustibili fossili, ha

Kenya

Kenya, tender per la sostituzione delle lampade a basso consumo

Kenya Power, con un avviso pubblicato il 27.11.15 ha invitato a presentare le offerte per sostituire le lampadine a incandescenza con quelle a basso consumo, le parti interessate hanno tempo fino al