Etiopia –  HPP Gibe III a Settembre

Etiopia – HPP Gibe III a Settembre

Il prossimo settembre si procedera con  il commissionamento e messa in funzione della terza centrale idroelettrica di Gibe, in Etiopia, nota come Gibe III. Gibe III è il terzo impianto della cascata idroelettrica Gibe-Omo che comprende a monte Gilgel Gibe e Gibe II (operativi) e a valle Gibe IV e Gibe3_inauguration_EthiopiaGibe V (previsti).

Il progetto prevede che la centrale di Gibe III avrà a regime una potenza installata di 1870 MW, mentre a settembre sara’ commissionata solo la prima fase, che fornirà’ 500 Mw di potenza installata. Il progetto, che prevede una diga di 246 metri di altezza e 620 di larghezza e 10 turbine Francis da 187 Mw l’una, vedrà  il commissionamento delle prime 3 delle 10 turbine, mentre una quarta turbina sara’ commissionata a breve.

Il progetto e’ stato eseguito dallo studio di ingegneria Studio Ing. Pietrangeli di Roma, società leader a livello mondiale nella progettazione di impianti idroelettrici, mentre l’esecuzione delle opere civili sono state affidate l’italiana Salini Impregiglio SPA e la parte elettromeccanica e’ stata eseguita  dalla cinese  Dongfang Electric Corporation

 

About author

Cristiano Volpi
Cristiano Volpi 537 posts

Appassionato di economia, politica e geopolitica, ho deciso di creare questo sito per mostrare una diversa faccia dell'africa, un continente pieno di opportunità di business e di investimento, un continente in continuo cambiamento.

View all posts by this author →

You might also like

Tanzania

Tanzania, nel 2020 avrà la più elevata crescita economica dell’Africa orientale

Dar es Salaam – L’economia della Tanzania dovrebbe crescere quest’anno del 5,2 per cento, mentre le economie di sei paesi dell’Africa orientale dovrebbero entrare in recessione, a causa della pandemia

Kenya

Engine Enel, entrano nel solare off grid in Africa

Engie SA sta cercando di diventare un player nel settore dell’energia solare off-grid, essendo delle prime grandi utilities ad entrare direttamente in questa nicchia di mercato. “Potrebbe essere una parte considerevole del mercato,” Bruno

Africa del Sud

Africa: L’accordo Tripartite Free Trade Area (TFTA)

Due dei più grandi accordi commerciali regionali della storia sono stati concordati lo scorso anno. Il Trans-Pacific Partnership che coinvolge 12 paesi in Asia e nelle Americhe, e si e’